Wta Finals - Condizioni assurde in campo: Aryna Sabalenka e Rybakina imbarazzate

Il match è stato interrotto 5 volte prima di un definitivo rinvio a venerdì

by Luca Ferrante
SHARE
Wta Finals - Condizioni assurde in campo: Aryna Sabalenka e Rybakina imbarazzate
© Twitter fair use

Continuano i disagi alle Wta Finals di Cancún. Il match tra Aryna Sabalenka ed Elena Rybakina è stato interrotto e rimando al giorno successivo per via delle condizioni proibitive in campo, che rendevano praticamente impossibile proseguire l'incontro.

6-2, 3-5 il punteggio con la kazaka che potrà subito sfruttare l'occasione di servire per allungare la partita al terzo. Tra il forte vento e la pioggia, le due tenniste si sono ritrovate in fortissima difficoltà: nel primo parziale la 24enne non riusciva a battere e, imbarazzata dalla situazione, ha provato ad avere sostegno dal pubblico.

Il confronto è stato fermato in 5 diversi momenti, prima di un definitivo spostamento al programma di venerdì insieme alle altre due gare, augurandosi un clima atmosferito migliore attorno alla città di Cancún.

Ecco quanto accaduto nella notte italiana, documentato sui social da 'The Tennis Letter' attraverso una serie di Tweet.

Aryna Sabalenka
SHARE