Indian Wells - Sakkari tocca la palla, ma nega di averlo fatto. Pliskova reagisce

Nel match di ottavi di finale di femminile, Sakkari si rende protagonista di un gesto di unfair play. Non la prende bene Pliskova, che non guarda in faccia l'avversaria ai saluti finali

by Martina Sessa
SHARE
Indian Wells - Sakkari tocca la palla, ma nega di averlo fatto. Pliskova reagisce

A Indian Wells, Maria Sakkari batte Karolina Pliskova in tre set: 6-4, 5-7, 6-3 è il risultato a favore della tennista greca, numero sette del mondo. Un match non facile per lei, che conquista comunque i quarti di finale al secondo torneo '1000' della stagione femminile di tennis.

Un match che non è stato privato di polemiche che ha visto protagoniste le due. Sul 5-2 del terzo set, Pliskova gioca un passante in diagonale che viene chiamato out dal giudice di sedia. Dal replay, però, si vede come in realtà Sakkari abbia sfiorato con la racchetta la pallina prima che questa finisse fuori.

Il giudice di sedia non si accorge del tocco e quando Pliskova fa notare loro del gesto, viene chiesto alla tennista greca di dire la sua su cosa sia successo. Quest'ultima nega di aver toccato la pallina, sebbene il replay dimostri proprio la deviazione di rotazione della pallina.

Così il punto finisce alla greca, non senza la rabbia di Pliskova. Una volta che la numero di Grecia ha ottenuto il match point, Pliskova reagisce a quella che è di fatto un'ingiustizia subita: dopo l'ultimo punti, nell'inevitabile stretta di mano fredda tra le due giocatrici, Pliskova guarda in faccia la sua avversaria nel solito gesto di fair play.

Ai quarti di finale, Sakkari giocherà affronterà un'altra tennista ceca, ovvero Kvitova, che ha vinto contro la giocatrice di casa Jessica Pegula. Le due si affronteranno nel day 9 di Indian Wells, ovvero nel primo turno di quarti di finale in programma questa notte: oltre a loro, attesa la sfida tra il baby talento statunitense Coco Gauff e la campionessa Slam Aryna Sabalenka.

Indian Wells
SHARE