Wta San Diego - Swiatek agita le braccia a rete: il gesto inaspettato in finale

La numero uno del mondo è autrice di un gesto che ha scatenato polemiche social


by MARTINA SESSA

Wta San Diego - Swiatek agita le braccia a rete: il gesto inaspettato in finale

La numero uno del mondo è inarrestabile. Al San Diego Open, nulla può Donna Vekic contro Iga Swiatek nell'ultimo atto: è la polacca ad aggiudicarsi la finale del torneo, conquistando l'ottavo titolo stagionale.

La polacca, però, è protagonista di una scena che abbiamo già visto da parte sua: a seguito di una discesa a rete, la vincitrice di due titoli del Grande Slam agita le braccia mentre Vekic sta per colpire la pallina.

Le scuse post match

Il gesto della numero uno del mondo è stata oggetto di polemica social per la sua regolarità, ma ha deciso comunque di scusarsi per il suo comportamento attraverso un post sui social: "Questo è il miglior premio/trofeo di sempre!

Grazie San Diego per una settimana fantastica e per questa atmosfera unica. Adoro questo posto E congratulazioni a @DonnaVekic per il suo incredibile percorso! E scusa per aver agitato le mani a rete", ha twittato la polacca.