"Hai paura di non poter tornare in Russia? " - Daria Kasatkina scoppia in lacrime

La giocatrice russa non è riuscita a trattenere le lacrime parlando della guerra in Ucraina


by   |  LETTURE 4672

"Hai paura di non poter tornare in Russia? " - Daria Kasatkina scoppia in lacrime

Sottovalutare il peso e la pressione che la guerra in Ucraina ha imposto ai numerosi atleti russi in giro per il mondo, potrebbe trarre in inganno tutte le persone che hanno accolto con favore la decisione presa dai dirigenti dell’All England Club.

Gli organizzatori di Wimbledon hanno bandito i tennisti russi dal terzo Slam dell’anno; tennisti che non hanno nulla a che fare con le scelte prese dal proprio Governo e che si sono esposti contro la guerra in più di un’occasione.

Seguendo il filo logico di questo discorso, la reazione di Daria Kasatkina alla domanda che le ha posto in maniera molto educata un giornalista russo risulta davvero emblematica. “Cosa desideri in questo momento? Desidero solo che la guerra finisca” .

Il giornalista, ascoltando la risposta della Kasatkina, le ha poi spiegato: “Non hai paura che ti portino via la casa dopo le dichiarazioni che hai fatto? Questo pensiero non ti è passato per la mente? Non hai paura che non potrai più tornare in Russia, per esempio? “ .

La giocatrice russa non è riuscita a trattenere le lacrime dopo le ipotesi elaborate dal suo interlocutore.