Us Open - Andrey Rublev quasi in lacrime dopo l'epica battaglia con Shapovalov

Il russo si è guadagnato l'accesso agli ottavi di finale del torneo

by Luca Ferrante
SHARE
Us Open - Andrey Rublev quasi in lacrime dopo l'epica battaglia con Shapovalov

Match da cuori forti sul Grandstand. Andrey Rublev ha vinto un'epica battaglia al terzo turno degli Us Open contro un ritrovato Denis Shapovalov, che ha cercato in tutti i modi di piegare fino all'ultimo la testa di serie numero 9 del tabellone.

Una partita bellissima e piena di colpi di scena: nonostante il vantaggio di due set a uno, il canadese ha perso per 6-4 il quarto parziale e non ha avuto la meglio nel match tie-break finale (10-7). Un'esultanza spontanea a fine gara per il russo, che si è sdraiato e coperto il viso con entrambe le mani.

Il nativo di Mosca, quasi in lacrime per la splendida affermazione e anche per la stanchezza, ha poi salutato l'avversario. Ecco il video diffuso dal canale Twitter degli Us Open.

Us Open Andrey Rublev
SHARE