Eugenie Bouchard gioca a tennis … con un taco in mano!

La bella canadese ha aderito alla sfida lanciata da Nick Kyrgios


by   |  LETTURE 4934

Eugenie Bouchard gioca a tennis … con un taco in mano!

La tennista nordamericana Eugenie Bouchard, assieme a molti altri giocatori e giocatrici del circuito ATP e WTA, ha deciso di unirsi ad una nuova sfida: giocare a tennis con un taco in mano, partecipando alla ‘Mess free challenge’, lanciata di recente dalla Fondazione Tennis dell’australiano Nick Kyrgios assieme al marchio ‘Old El Paso’.

La tennista di Ottawa, così come altri giocatori, ha promesso di donare dieci mila pasti alle famiglie canadesi, più altri dieci mila ad ogni condivisione del suo video su Instagram. A nominare Bouchard in questa sfida è stata la portoricana Monica Puig, scelta a sua volta dal campione indiano Leander Paes.

Per quanto riguarda Kyrgios, il venticinquenne di Canberra donerà dieci mila pasti alla Food Bank Australia.

Gli ultimi risultati di Eugenie Bouchard

Dopo essere precipitata fuori dalle prime 300 giocatrici del ranking femminile, Eugenie occupa oggi la 139° posizione della classifica WTA.

Tornata a giocare nel mese di agosto dopo la pausa dovuta all’emergenza Coronavirus, la canadese è stata fermata nei quarti di finale del Praga Open dalla belga Elise Mertens. A Istanbul ha raggiunto l’ultimo match, sconfitta da Patricia Maria Tig dopo aver vinto il primo set.

Al Roland Garros di Parigi è invece uscita al terzo turno, battuta dalla futura campionessa ed autentica rivelazione Iga Swiatek. Già top 5, Bouchard vanta una finale a Wimbledon e due semifinali tra gli Australian Open e il Roland Garros, tutte disputate nell’anno 2014.

In quella stessa stagione si è anche qualificata per le WTA Finals, senza riuscire però a superare la fase a gironi del torneo. Il suo ultimo ottavo di finale in un evento del Grand Slam risale agli Us Open 2015, ritirata prima della sfida contro la nostra Roberta Vinci.

La nordamericana ha vinto un solo titolo in carriera: si tratta di Norimberga 2014, conquistato contro Karolina Pliskova. Ha raggiunto poi altre sei finali del Tour maggiore, di cui l’ultima nella già citata sfida in Turchia contro Patricia Tig.