Mario Vilella e la racchetta disintegrata: il video fa il giro del web

Il tennis sa essere uno sport crudele capace di far indiavolare anche il più tranquillo degli uomini, ne hanno fatto le spese un tennista spagnolo e la sua povera racchetta

by   |  LETTURE 28018
Mario Vilella e la racchetta disintegrata: il video fa il giro del web

Si chiama Mario Vilella Martinez, tennista spagnolo di 23 anni, lo sfortunato protagonista del video virale che circola nel web in questi giorni. Il tennista nativo di Elche, con best ranking ATP alla posizione numero 222, ha giocato la sua prima partita da professionista all'open di Valencia quattro anni fa nel 2015, ultima edizione del torneo spagnolo.

Vilella Martínez è cresciuto tennisticamente in Spagna, frequenta l'Equelite Sport Tennis Academy ad Alicante e si allena sotto gli occhi vigili dell'ex numero 1 del mondo e vincitore del Roland Garros nel 2003 Juan Carlos Ferrero, proprietario e fondatore della stessa, capace, tra gli altri, di lanciare le carriere di talenti come Pablo Carreno Busta.

Opposto al bosniaco Tomislav Brkic nel primo turno al torneo dell'ATP Challenger Shymkent in Kazakistan, il tennista spagnolo dopo aver vinto facilmente il primo set per 6-1, ha perso la partita, e con essa anche la testa.

Un video ritrae inesorabilmente Vilella mentre, con estrema violenza, sbatte ripetutamente la racchetta per terra (fino a circa sei volte) prima di tirarla definitivamente contro la recinzione del campo.

Sì ma stai calmo.

#villelamartinez @mariovilellamartinez

Un post condiviso da Chiamarsi Roger Official 🎾 (@chiamarsi_roger) in data: