Roland Garros - L'errore del giudice di sedia penalizza Cerundolo: "Spero ti multino"

La protesta del tennista argentino dopo il grave errore dell'arbitro

by Antonio Frappola
SHARE
Roland Garros - L'errore del giudice di sedia penalizza Cerundolo: "Spero ti multino"

Il match tra Holger Rune e Francisco Cerundolo si è improvvisamente accesso a causa di una decisione arbitrale sbagliata che ha penalizzato l’argentino in una delle fasi principali del terzo set. Il giudice di sedia Kader Nouni non solo non ha visto il doppio rimbalzo della pallina prima che Rune effettuasse la sua giocata, ma ha anche considerato l’accenno di protesta di Cerundolo come un’interruzione del punto.

L’arbitro ha quindi assegnato il 15 al danese, quando Cerundolo avrebbe potuto chiudere con un comodo smash nonostante la svista. L’argentino non ha per niente apprezzato l’errore dell’arbitro e ha detto chiaramente: “Spero ti multino” .

Doppio errore dell'arbitro durante il match tra Cerundolo e Rune

Rune, da parte sua, non ha aperto bocca e si è procurato una preziosa palla break. Palla break che Cerundolo ha giocato in un evidente stato di agitazione, come dimostra il rovescio spedito sotto rete.

Rune ha sfruttato il calo di rendimento del rivale e ha chiuso il set con il punteggio di 6-4. Dopo aver abbandonato per qualche minuto il campo, però, Cerundolo ha messo da parte l'accaduto e raggiunto con merito il quinto set.

I due sono fermi sul punteggio di 3-3 nel parziale decisivo.

Roland Garros
SHARE