Roland Garros - Il commovente abbraccio tra Rafa Nadal e Zverev al termine del match

Il tedesco è costretto al ritiro a causa dell'infortunio alla caviglia: l'abbraccio con lo spagnolo dopo il ritiro


by   |  LETTURE 6477

Roland Garros - Il commovente abbraccio tra Rafa Nadal e Zverev al termine del match

Una delle due semifinali di Parigi è terminata prima del previsto. Nel secondo set del match tra Alexander Zverev e Rafael Nadal, ad un passo da un secondo tiebreak, un evento ha sconvolto il pubblico del Roland Garros: su un'accelerazione dello spagnolo, il tedesco ha posizionato male il piede e il dolore alla caviglia è arrivato subito.

La caduta a terra e le lacrime sono le prime immagini che accompagnano la scena; per questo motivo, il tennista numero tre del mondo è stato portato via con la sedia a rotelle.

L'abbraccio dei campioni

Nonostante il grave infortunio che gli ha impedito di giocarsi un posto per la finale, Zverev rientra in campo per salutare il suo avversario, Nadal.

Nel ritiro scontato del tedesco, i due si salutano e si abbracciano. Il tennista tedesco, poi, saluta il pubblico di Parigi, che gli ricambia l'affetto.