Roland Garros, le dieci giocate più belle del torneo femminile

Al primo posto della classica troviamo Iga Swiatek con un colpo eseguito durante la finale contro Sofia Kenin


by   |  LETTURE 1334

Roland Garros, le dieci giocate più belle del torneo femminile

Imprevedibile come accade da molti anni, il Roland Garros femminile ha dato spunti interessanti grazie alle giocate di tenniste affermate e giovani promesse. Con Serena spettatrice, e la campionessa in carica Ashleigh Barty ferma ai box, non era facile fare un pronostico su chi potesse arrivare in fondo e vincere il torneo.

Si pensava che Halep fosse la favorita, forte dell'esperienza positiva del 2018 culminata con la vittoria dello Slam parigino, ma si credeva che anche la spagnola con origini venezuelane Garbine Muguruza potesse lasciare il segno come aveva fatto nel 2016.

Invece ad asfaltare tutti e vincere il torneo senza perdere un set ci ha pensato una giovanissima polacca classe 2001 di nome Iga Swiatek. È il suo il colpo più bello del Roland Garros edizione 2020 secondo Eurosport.

Godetevi nel video i dieci colpi più belli del torneo.