Spettacolare Sinner: veronica con angolo impossibile, per Nadal non c'è nulla da fare

Il tennista altoatesino si esibisce in una giocata complicatissima e vince un gran punto contro lo spagnolo


by   |  LETTURE 10117

Spettacolare Sinner: veronica con angolo impossibile, per Nadal non c'è nulla da fare

Jannik Sinner nel match di quarti di finale contro il campione in carica Rafael Nadal, ha mostrato di poter giocare alla pari se non meglio per oltre due ore di partita. L'altoatesino ha tenuto il campo benissimo, impressionando il suo avversario e tutti quelli che hanno visto la partita.

Colpi profondi, pesanti, piedi dentro il campo, palle corte a spezzare il ritmo, punto vinti a rete e tanta determinazione e consapevolezza. Nessuno si aspettava una vittoria, contro il più forte giocatore di tutti i tempi sulla terra, ma vedere un bel match era ci+ che tutti i tifosi desideravano.

Ed infatti così è stato: il 19enne allenato da Riccardo Piatti non ha tremato, anzi forse sì. proprio sul più bello, quando è andato a servire sul 6-5 per chiudere il primo set. Peccato perchè il punteggio è severo, fin troppo, per un talento cristallino che meritava di portare a casa almeno un set.

Fra i tanti punti messi a segno da Sinner, sicuramente uno da rivedere più volte è quello giocato sul 3-3 del secondo set. Nadal tenta un lob su cui Sinner riesce ad arrivare con una veronica al volo che manda la palla a pochi centimetri dalla linea del corridoio sbattendo Nadal fuori dal campo senza possibilità di intervenire.

Chapeau e punto a Sinner.