Novak Djokovic, pallata in viso al giudice di linea durante il match contro Khachanov

Il serbo ha steccato la risposta sul servizio del russo e la pallina è andata a finire sul viso del giudice di linea al Roland Garros


by   |  LETTURE 7571

Novak Djokovic, pallata in viso al giudice di linea durante il match contro Khachanov

Durante il match di ottavi di finale maschili del Roland Garros fra Novak Djokovic e Karen Khachanov, il serbo ha colpito senza volerlo il giudice di linea con la pallina, dopo aver steccato una risposta sul servizio del suo avversario.

Subito la mente è andata all'episiodio di un mese fa degli Us Open, quando il serbo, dopo aver perso il servizio nel match contro Carreno Busta, ha tirato, anche in questo caso senza volerlo, ma a gioco fermo, la pallina con la propria racchetta andando a colpire il giudice donna, che si trovava proprio in quella direzione.

Questa volta, per fortuna, nessun problema per il giudice di linea, nè per Djokovic perchè il colpo è arrivato durante uno scambio, quindi nessun tipo di problema a livello di regolamento. UIl serbo è andanto subito a sincerasi delle condizioni del giudice che è sembrato fin da subito non accusare alcun tipo di problema.