Lacrime ed emozioni per l’addio di Federer: sua moglie Mirka abbraccia anche Nadal

La consorte del campione svizzero ha ringraziato uno per uno i componenti del Team Europe


by   |  LETTURE 10306

Lacrime ed emozioni per l’addio di Federer: sua moglie Mirka abbraccia anche Nadal

Lascia ancora strascichi non indifferenti la cerimonia d’addio al tennis di Roger Federer tenutasi nel corso della Laver Cup. Un tributo dalla carica emozionale altissima per un campione che ha innegabilmente cambiato la storia del tennis.

Particolarmente toccante è stato il momento dell’abbraccio tra lo svizzero e sua moglie Mirka, che dagli spalti si è recata sul campo per stringersi attorno al marito travolto dall’emozione. La consorte del fuoriclasse elvetico, inoltre, ci ha tenuto a ringraziare uno per uno con un abbraccio i componenti del Team Europe e soprattutto Rafael Nadal, eterno rivale e grande amico di Federer che è scoppiato in lacrime tanto quanto Roger.

Nelle seguenti immagini è stato immortalato anche questo speciale abbraccio tra Mirka e il maiorchino.

Federer: “Mirka poteva fermarmi tanto tempo fa…”

Struggenti sono state poi le parole a bordocampo di Roger Federer nell’annunciare il suo addio al tennis.

Menzione particolare da parte del campione elvetico proprio per la sua amata Mirka, che da anni rappresenta la sua spalla forte a cui appoggiarsi nel bisogno. “Avrebbe potuto fermarmi molto, molto tempo fa, ma non l'ha fatto.

Mi ha fatto andare avanti e mi ha permesso di giocare, quindi è incredibile, grazie”, ha dichiarato Federer, sottolineando quanto sua moglie sia stata solidale nei suoi confronti e l’abbia sostenuto nel corso degli ultimi anni, pur essendo evidente che i problemi fisici non gli avrebbero consentito di tornare ad un livello accettabile e di chiudere la carriera con un ultimo grande successo. Photo Credits: Clive Brunskill Getty Images/Getty Images