Rafa Nadal e Carlos Moya giocano con i ragazzi dell'Accademia del maiorchino

Un video postato su Twitter mostra alcuni momenti passati dai due tennisti con gli allievi dell'Accademia


by   |  LETTURE 4127

Rafa Nadal e Carlos Moya giocano con i ragazzi dell'Accademia del maiorchino

Su Twitter, la pagina dell’Accademia Movistar di Rafa Nadal, ha pubblicato un video in cui si vede il 19 volte campione Slam giocare con i suoi allievi insieme al suo allenatore Carlos Moya. Il twitt infatti recita queste parole: “Inizia la partita, Rafa Nadal e Carlos Moya contro tutta l’Accademia!

Chi vincerà?”. Un modo simpatico per dimostrare quanto sia importante per il tennista maiorchino il rapporto con i suoi allievi, che a causa dei tantissimi impegni stagionali non riesce a coltivare con continuità.

Proprio per questo, approfittando della sospensione dei tornei ufficiali del circuito, causato dalla pandemia da coronavirus, Nadal sta passando molto tempo all’interno della Accademia di Manacor, città d'origine dello spagnolo situata nell’isola di Maiorca.

Già in passato, durante il periodo del lockdown, Rafa Nadal aveva postato dei video suoi profili social per dimostrare quanto fosse vicino ai suoi allievi, proprio in quei momenti in cui erano tutti chiusi in casa nell'attesa di poter tornare ad allenarsi e a studiare.

Adesso l'Accademia ha riaperto ma non ancora a pieno regime considerando tutte le norme di sicurezza da rispettare.

Nadal e Moya giocano con gli allievi dell'Accademia

I ragazzi erano entusiasti di confrontarsi con due giocatori come Nadal e Moya, entrambi numeri uno del mondo della storia di questo sport, passando una giornata indimenticabile.

Si sono disputate brevi partite di doppio, permettendo a tutti i giovani aspiranti tennisti di misurarsi con i loro idoli, impegnandosi al massimo per riuscire a vincere un punto, dimostrare le loro abilità davanti agli occhi dei due tennisti e magari esultare con un "Vamos" in perfetto stile Nadal.

Allo stesso tempo, i giovani talenti che si stanno formando all’interno della struttura voluta da Nadal, si sono misurati su altri campi con lo spagnolo Jaume Munar, numero 105 del ranking ma con grandi margini di miglioramento e la francese Caroline Garcia, che da qualche tempo hanno deciso di allenarsi proprio all’interno dell’Accademia, in vista del ritorno alle competizioni ufficiali.