Australian Open - Furia Novak Djokovic contro un tifoso: "Vieni a dirmelo in faccia"

Il serbo nel corso del match con Popyrin ha litigato con un tifoso sugli spalti


by GENNARO DI GIOVANNI

Australian Open - Furia Novak Djokovic contro un tifoso: "Vieni a dirmelo in faccia"
© Fair Use Twitter

Novak Djokovic ha superato la pratica Alexei Popyrin non senza difficoltà. Come il suo esordio in questa edizione degli Australian Open, il serbo ha portato a casa la vittoria in quattro set. Eccetto l’ultimo set, nel quale il tennista di casa si è sciolto, la partita tra i due è stata sempre molto equilibrata.

Il vero momento spartiacque è stato chiaramente il terzo set, deciso al tie break, dove è uscita fuori la maggiore attitudine del numero uno al mondo a vivere questi momenti, riportando sui binari per lui abituali le sorti del match.

Il campione in carica a Melbourne troverà di fronte al prossimo turno Tomas Martin Etcheverry. Come detto per oltre due ore e mezza c’è stato grande equilibrio tra i due, portando il 24 volte campione slam a vivere con grande tensione alcuni momenti.

Uno di questi in particolare, è avvenuto prima di un turno di servizio del nativo di Belgrado.

La reazione di Nole

Qualcuno dagli spalti gli ha urlato qualcosa. Djokovic ha reagito immediatamente esortando la persona in questione a scendere sul campo a ripetergli quanto detto, ma in faccia.

Reazione di certo non nuova per il 36enne, che spesso viene pizzicato dal pubblico per le sue reazioni troppo vistose e polemiche. Al video pubblicato poco dopo da Eurosport su X, c’è stata la reazione immancabile di Nick Kyrgios, ora commentatore per l'emittente televisiva, che non ha fatto mancare il suo solito parere.

Sempre sulla piattaforma social, il tennista di Canberra ha parlato così della reazione del suo collega: “Non stuzzicate l’orso”.

Australian Open Novak Djokovic