Atp Dubai - Daniil Medvedev, punto pazzesco contro Novak Djokovic

Il tennista russo ha disputato una partita sensazionale

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
Atp Dubai - Daniil Medvedev, punto pazzesco contro Novak Djokovic

Un match incredibile quello disputato da Daniil Medvedev. Il tennista russo ha ottenuto la qualificazione alla finale del torneo di Dubai grazie ad una grande prestazione con conseguente vittoria 6-4, 6-4 contro il numero uno al mondo Novak Djokovic.
Medvedev in questo match ha sbagliato praticamente pochissimo meritando ampiamente il successo finale.
Durante la partita tra i due ci sono stati scambi impressionanti da fondo campo con il serbo che ha provato in più di un’occasione ad accorciare i punti con dei drop shot.

In uno di questi scambi è venuto fuori probabilmente uno dei punti più belli del torneo:

Il russo che è uno dei pochi che può vantare di aver battuto Nole Djokovic in ben cinque occasioni, di cui ben quattro volte con il serbo numero uno della classifica mondiale Atp.

Il 26enne di Mosca disputerà la finale del 500 di Dubai contro il suo connazionale Andrej Rublev. Il tennista russo è a caccia del suo diciottesimo titolo in carriera su trenta finali disputate ma soprattutto potrebbe mettere a referto la terza vittoria di fila in un torneo dopo Rotterdam e Qatar.



"Ogni volta che batto Djokovic è una sensazione incredibile.

È probabilmente il migliore in assoluto, o almeno uno dei primi tre” -ha dichiarato Medvedev in conferenza stampa- “Penso che la finale degli Us Open sia il miglior ricordo che ho, perché è stato anche il mio unico Slam vinto.

Vincere contro qualcuno come Nole è sempre un sogno che si avvera. Sarà qualcosa che rimarrà sempre nella mia memoria. Vincere queste sfide ti dà sempre più sicurezza" Tra Medvedev e Rublev sarà lo scontro numero 7 della carriera.

4-2 per l’ex campione del 2021 agli Us Open che però ha perso le ultime due sfide disputate a Cincinnati e alle Finals.
"È un atleta incredibile. È un tennista che potrebbe vincere Masters 1000 o Grand Slam" -ha dichiarato Medvedev parlando di Rublev- "Forse si irrigidisce più del dovuto nei momenti importanti ma non tanto negli Atp 500, visto che ne ha tanti in bacheca.

Abbiamo già avuto battaglie difficili in passato, come le ultime due vittorie, che sono state partite molto equilibrate.

Atp Dubai Daniil Medvedev Novak Djokovic
SHARE