Novak Djokovic e l'allarme infortunio: il momento che ha spaventato i fan del Serbo

Attimi di paura a Melbourne per il 21 volte campione Slam

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Novak Djokovic e l'allarme infortunio: il momento che ha spaventato i fan del Serbo

La partita di allenamento a Melbourne tra Novak Djokovic e Daniil Medvedev, avvenuta questo mercoledì pomeriggio ha messo in seria apprensione tifosi e addetti ai lavori. Il 21 volte campione Slam, dopo appena 36 minuti, ha accusato un problema al tendine del ginocchio sinistro.

ll medico è poi intervenuto in campo due volte nel primo set di questo match. Infine, dopo la sconfitta del primo set per 6-4, il campione Serbo ha preferito tornare negli spogliatoi. Il tutto sotto gli occhi preoccupati dei tifosi sugli spalti, accorsi per sostenerlo.

Per la cronaca lo spagnolo Pablo Andujar, riserva di uno dei due, ha poi continuato la seduta con il russo. Una situazione, che ha ovviamente suscitato immediatamente sgomento e voci sulle sue condizioni fisiche, a pochissimi giorni dal primo grande appuntamento della stagione tennistica, l’Australian Open, dove “Djoker” parte chiaramente con i favori del pronostico.

Allarme rientrato per Djokovic, ma che spavento

Lo stesso giocatore di Belgrado ha voluto però rassicurare i suoi tifosi, parlando di un semplice atto di precauzione per non sollecitare ulteriormente il muscolo che gli aveva dato un campanello d’allarme “Si tratta del tendine del ginocchio sinistro, è lo stesso problema che ho accusato durante il torneo di Adelaide la settimana scorsa.

Ho avvertito un fastidio e mi sono fermato perché volevo evitare qualsiasi rischio in vista degli Australian Open" ha affermato. Di seguito le immagini dell'infortunio di Djokovic, poi rientrato come da lui stesso ammesso: Photo Credit: 9News

Novak Djokovic
SHARE