Novak Djokovic e i primi colpi di racchetta all'età di quattro anni

Il piccolissimo campione serbo immortalato in un video mentre prova a giocare a tennis


by   |  LETTURE 7245

Novak Djokovic e i primi colpi di racchetta all'età di quattro anni

Novak Djokovic, 4 anni, gioca a tennis

Qualche giorno fa, un tifoso cinese di Novak Djokovic ha pubblicato sul proprio profilo Twitter un video del tennista serbo che nel 1991, all'età di 4 anni, iniziava a prendere confidenza con lo sport che lo avrebbe fatto diventare, a distanza di anni, il numero uno del mondo.

Sempre lo stesso supporter di Djokovic ha poi ripostato un altro video che ha come protagonista sempre il campione di Belgrado datato 1994. Questa volta l'attuale numero uno del mondo si trova in un campo da tennis e sembra avere già acquisito un minimo di dimestichezza con la racchetta rispetto al video di tre anni prima.

Di seguito abbiamo riportato i due video che sono stati condivisi con il permesso della famiglia Djokovic che li ha voluti rendere pubblici per ringraziare i tifosi per l'affetto che dimostrano al serbo in ogni suo match o comparsa in pubblico e, visti i tempi che corrono, anche durante le sue dirette e i contenuti che condivide tramite i suoi canali social.

Al momento Djokovic ha ripreso gli allenamenti in Spagna, in una località vicino Marbella, dove ha passato la quarantena nella sua casa estiva insieme a tutta la sua famiglia. Il tennista serbo ha organizzato il "Tenis Andria", torneo di beneficenza che si svolgerà in una tournée in varie città dei Balcani e che riunirà grandi tennisti del circuito ATP.

Il tour inizierà il 13 e 14 giugno a Belgrado (Serbia) per poi visitare la città di Zara (Croazia), poi si sposterà in una località del Montenegro (27 e 28 giugno), per concludersi in Bosnia Erzegovina con i tornei a Banja Luka (3-4 luglio) e Sarajevo (5 luglio).

Oltre a Novak Djokovic, competeranno anche tennisti come Alexander Zverev, Dominic Thiem e Grigor Dimitrov.