Wimbledon - L'emozionante abbraccio tra Jannik Sinner e Matteo Berrettini

I due tennisti italiani hanno regalato spettacolo sul Campo Centrale dell'All England Club

by Antonio Frappola
SHARE
Wimbledon - L'emozionante abbraccio tra Jannik Sinner e Matteo Berrettini
© Clive Brunskill/Getty Images

È stato un derby tanto intenso quanto emozionante quello che ha dato vita a uno dei giorni più belli della storia del tennis tricolore. Vedere due giocatori azzurri esprimere un così alto livello sul Campo Centrale per eccellenza - quello di Wimbledon - ha regalato un incredibile momento di gioia e orgoglio a tutti gli appassionati italiani.

Jannik Sinner e Matteo Berrettini hanno onorato il prato più famoso del mondo e ad aggiudicarsi la battaglia ci ha pensato il numero uno del mondo che ha dovuto comportarsi da tale per eliminare una delle migliori versioni dell'ex finalista dei Championships.

Wimbledon - L'emozionante abbraccio tra Jannik Sinner e Matteo Berrettini

Sinner si è imposto con il punteggio di 7-6( 3) , 7-6( 4) , 2-6, 7-6( 4) in tre ore e 42 minuti di gioco. Al termine della disputa, l'altoatesino e Berrettini si sono abbracciati in maniera molto genuina dimostrando il reciproco affetto che provano l'uno nei confronti dell'altro.

Ecco il video pubblicato dal profilo ufficiale di Wimbledon

Entrambi hanno ribadito alla vigilia del match di condividere uno splendido rapporto d'amicizia fuori dal campo.

Al terzo turno di Wimbledon, Sinner non affronterà Tallon Griekspoor ma il serbo Miomir Kecmanovic.

L'incontro - valido per l'accesso agli ottavi - si disputerà il prossimo venerdì.

Wimbledon Jannik Sinner Matteo Berrettini
SHARE