Jannik Sinner dall'Italia di Spalletti: bellissimo incontro a Miami

Entrambe le parti sono al lavoro per i prossimi impegni sportivi

by RedazioneMia
SHARE
Jannik Sinner dall'Italia di Spalletti: bellissimo incontro a Miami
© screenshot social

Lo aveva detto e alla fine c'è riuscito. Recentemente Luciano Spalletti aveva sottolineato la volontà o anche l'esigenza di fare conoscere Jannik Sinner ai ragazzi della Nazionale e nella notte c'è stato finalmente l'atteso incontro.

La Nazionale italiana è negli States per due amichevoli contro nazioni sudamericane mentre Jannik Sinner debutterà nei prossimi giorni nel torneo Atp di Miami, secondo Master 1000 in pochi giorni dopo quello di Indian Wells: un incontro con una chiaccherata e tanti sorrisi con Luciano Spalletti e Gianluigi Buffon a colloquio con il numero tre al mondo, sempre più protagonista della scena mondiale.

Il tennista azzurro è stato l'assoluto protagonista del tennis mondiale degli ultimi mesi: primo nella Race Jannik ha vinto da protagonista e con i compagni la Coppa Davis, portando l'Italia a vincere un titolo che mancava da quasi 50 anni.

Poi in questo 2024 si è scatenato, ha vinto il torneo Atp 500 di Rotterdam ma soprattutto ha vinto gli Australian Open, il primo italiano a ottenere questo risultato nella sua storia, numero incredibili per un tennista in rampa di lancio ed un esempio anche dal punto di vista umano.

E proprio per questo l'incontro con l'Italia e con gli azzurri di Spalletti è davvero molto importante. E chissà, come disse Spalletti, se Jannik ha dato qualche consiglio e insegnamento ai colleghi del calcio, accusati dal tecnico di troppe distrazioni.

Sinner debutterà nel primo turno di Miami tra pochi giorni contro il vincente tra l'argentino Cachin e il nostro connazionale Andrea Vavassori, reduce invece dalle qualificazioni. Rivediamo il video con le parti coinvolte e con Sinner sempre più protagonista della scena nazionale:

Jannik Sinner
SHARE