Atp Montpellier - Jannik Sinner vince un punto straordinario. Poi il '5' con Sonego

L'altoatesino si impone sul torinese ed è in semifinale nella competizione francese

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Montpellier - Jannik Sinner vince un punto straordinario. Poi il '5' con Sonego

Un dominio per lunghi tratti. Jannik Sinner ha cancellato così tutte le insidie che poteva nascondere il primo match al rientro dalla tournée australiana: l'altoatesino, dopo aver superato a tavolino gli ottavi di finale per il ritiro di Marton Fucsovics, ha sconfitto con pochi problemi il connazionale Lorenzo Sonego col punteggio finale di 6-4, 6-2.

Una gara controllata piuttosto bene dal nativo di San Candido, che ha confermato ancora una volta di essere in un buonissimo momento di forma.

I migliori scambi del match

In alcune fasi della partita c'è comunque stata tanta battaglia fra i due giocatori azzurri, col torinese che ha provato a dare il massimo per restare aggrappato alla sfida.

Il punto dell'incontro e probabilmente dell'intero torneo è stato però conquistato di forza dal talentuoso 21enne. Dopo essersi difeso alla grande su un potente dritto dell'avversario, Jannik ha ricacciato indietro Lorenzo con un insidioso lob e poi chiuso a rete uno scambio davvero lungo.

Non sono mancati i sorrisi al termine del punto sulle facce dei due atleti, che si sono anche scambiati un '5' Ecco il video diffuso da Tennis Tv sui propri canali social

Nel corso della partita è accaduto anche un episodio particolarmente curioso, che ha aiutato in qualche modo l'altoatesino. Sinner, sceso a rete, ha eseguito uno smash in salto direttamente sul nastro, che alla fine ha deciso di mandare la pallina dalla parte di Sonego.

Immediate le scuse dell'azzurro per il colpo non voluto, che lo ha favorito a chiudere lo scambio.

Con un potente dritto nei pressi della rete Sinner si è aggiudicato il confronto e ha staccato il pass per le semifinali del torneo.

Questo il video del match point vinto dall'altoatesino.

Jannik Sinner
SHARE