Jannik Sinner approda a Cortina per la coppa del mondo di sci alpino

L'altoatesino grande ospite della tappa di superG maschile

by Luca Ferrante
SHARE
Jannik Sinner approda a Cortina per la coppa del mondo di sci alpino

La coppa del mondo di sci alpino chiama, Jannik Sinner non può che rispondere presente. Ritornato in Italia dopo la tournée australiana, l'altoatesino si è concesso una giornata sulla neve, godendosi lo spettacolo di una gara sulla neve a Cortina D'Ampezzo.

L'azzurro è stato ospite del superG disputato nella mattinata di sabato 28 gennaio, portando anche un po' di fortuna ai colori azzurri: il 32enne Mattia Casse (col pettorale numero 19) è stato infatti in grado di strappare la terza posizione e il podio, dietro soltanto a Marco Odermatt e Aleksander Kilde.

Una bella giornata di sci e il tennista 21enne non poteva di certo rifiutare l'invito degli organizzatori: "Sciare è come andare in bicicletta, mi piace molto" si è raccontato in una breve intervista il nativo di San Candido ai microfoni di Sky Sport.

Poi ha aggiunto e concluso: "Adesso però è meglio guardare questo spettacolo, ci sarà tempo per andare in giro con gli amici" ha commentato a fianco dell'ex sciatore italiano Werner Heel. Ecco il video e l'intervista rilasciata dall'atleta.

Sinner attende il prossimo torneo Atp

Momento apparentemente tranquillo per l'altoatesino, che è pronto ad affrontare un vero e proprio tour de force nel circuito.

Sinner sarà infatti in campo per tre settimane consecutive, partecipando alle tappe di Montpellier, Rotterdam e Marsiglia: tutti appuntamenti importanti (due '250' e un '500' nella città olandese) che potranno permettergli di risalire posizioni in classifica e compiere passi importanti verso le Nitto Atp Finals.

Opportunità da sfruttare per l'azzurro che non ha rinunciato all'altra sua grande passione. assistendo a una bella gara di coppa del mondo di sci alpino a Cortina D'Ampezzo, davanti a un numeroso pubblico italiano.

Jannik Sinner
SHARE