Il simpatico siparietto tra Alexander Bublik, Benoit Paire e Casper Ruud

I tre tennisti protagonisti di un episodio di All on the table

by Gianluca Ruffino
SHARE
Il simpatico siparietto tra Alexander Bublik, Benoit Paire e Casper Ruud
© Twitter Fair Use

Alexander Bublik colpisce ancora. Il tennista kazako torna a far parlare di sé, ma non per meriti sportivi. L’attuale numero 32 al mondo è ormai un habitué delle dichiarazioni controverse, nei confronti di avversari, atp e sullo sport stesso.

In un recente episodio di All on the table, il programma di UTS, in una speciale cena natalizia a tre con l’ex numero 2 del mondo Casper Ruud e con un altro personaggio decisamente estroverso come Benoit Paire, il tennista kazako si è lasciato andare ad alcuni racconti piuttosto esilaranti.

Tanti i temi trattati dai tre tennisti, dal consumo di alcool e sigarette, ad alcuni aneddoti su rivali e storie della propria carriera. Inizialmente Bublik ha scherzato con il collega norvegese, dicendo di dover prendere ispirazione da lui, capace di arrivare a lottare per il numero uno al mondo e di conquistare 10 ATP 250, oltre a disputare tre finali slam e una alle Atp Finals.

In un secondo momento poi il 26enne kazako ha lanciato una frecciatina a Bernabé Zapata Miralles: "Mi piace allenarmi, il problema è quando entri in campo e hai Zapata Miralles che ti urla in faccia. Amico, calmati, cosa stiamo giocando qui? Guarda il foglio informativo del torneo, perderai al secondo turno".

Una frase che ha fatto scoppiare a ridere gli altri due commensali, specialmente il tennista francese, che ha aggiunto: “Forse può raggiungere i quarti di finale”. Quasi un’ora di confronto e risate, con i tre tennisti che si sono goduti la cena e hanno raccontato alcune storie davvero interessanti.

Alexander Bublik Benoit Paire Casper Ruud
SHARE