Davis Cup - La Corea del Sud fa l'impresa contro il Belgio: ecco l'esultanza finale

Clamorosa rimonta a Seul: i coreani proseguono la competizione e si qualificano per la fase a gironi


by LUCA FERRANTE

Davis Cup - La Corea del Sud fa l'impresa contro il Belgio: ecco l'esultanza finale

È una vera e proprio impresa. La Corea del Sud ha staccato il pass per la fase a gironi della Davis Cup 2023, superando il turno preliminare tra sabato 4 e domenica 5 febbraio grazie a un'incredibile rimonta. La formazione coreana ha infatti fatto l'impresa a Seul contro il Belgio, ribaltando una situazione di punteggio nettamente sfavorevole (0-2) al termine dei primi due incontri.

Con grande determinazione e il coraggio di non arrendersi mai, il team di casa ha vinto il doppio e accorciato subito le distanze. Poi ci ha pensato Kwon Soonwoo a regolare in tre set il numero uno belga David Goffin e rimettere tutto in equilibrio.

È stato però il numero 237 del mondo Hong Seong Chan a regalare la grande gioia del terzo punto per la sua squadra, vincendo la delicata e decisiva sfida contro Zizou Bergs. Al termine, è partita la festa fra tutti i giocatori, che hanno esultato al centro del campo la vittoria e la prosecuzione dell'avventura nella competizione a squadre.

La voce dei protagonisti

Dopo il match, Hong (il protagonista del'ultima gara per i coreani) ha dichiarato: "Ho cercato di mostrare i miei punti di forza il più possibile.

Ho provato anche a frustrare il mio avversario, ho pensato che stesse funzionando. L'atmosfera era buonissima prima della partita. Ero molto nervoso ma anche eccitato" . Dello stesso parere Kwon, che ha sconfitto Goffin: "Non è stato un confronto facile ma penso di aver vinto grazie soprattutto ai fan che sono venuti" ha rimarcato.

Festeggia anche il capitano Seung Kyu: "Sono così grato e orgoglioso dei giocatori per non essersi arresi e aver dato del proprio meglio fino alla fine. È così bello tutto ciò che non so come esprimerlo" ha concluso.

Davis Cup