Il figlio di Novak Djokovic stringe la mano ad Alcaraz: le emozionanti immagini

Anche il piccolo Stefan, figlio di Djokovic, si congratula con Alcaraz

by Antonio Frappola
SHARE
Il figlio di Novak Djokovic stringe la mano ad Alcaraz: le emozionanti immagini

Ci ha pensato Novak Djokovic, dopo aver perso la finale di Wimbledon, a fornire un’immagine chiara del talento di Carlos Alcaraz. Il campione serbo ha speso parole di grande ammirazione nei confronti del giocatore che gli ha impedito di conquistare il suo 24esimo Slam sia durante la premiazione che in conferenza stampa.

Le dichiarazioni più interessanti rilasciate da Djokovic riguardano il paragone tra Alcaraz e i Big 3. Il belgradese ha riconosciuto che il fenomeno di Murcia sembra non avere debolezze. “Qualcuno nell'ultimo anno ha detto che nel suo gioco ci sono alcuni elementi di Roger Federer, di Rafael Nadal e di me stesso.

Sono d'accordo con questo. Anzi, dico che sostanzialmente riassume il meglio di noi tre. Ha questa mentalità da combattente e capacità difensive che mi ricordano molto Rafa. Ha questa capacità di scivolare e di giocare il rovescio che mi ricordano un po' il mio modo di giocare.

Posso dire di non aver mai giocato con qualcuno di simile, sono onesto” , ha ammesso il serbo.

Il figlio di Djokovic si congratula con Alcaraz

Djokovic non è stato l’unico a complimentarsi con Alcaraz subito dopo la finale.

Durante la “passeggiata” di rito presso la Clubhouse dell’All England Club, lo spagnolo si è infatti imbattuto nel team di Djokovic. Jelena, la moglie del serbo, e i due agenti Elena Cappellaro ed Edoardo Artaldi hanno cordialmente stretto la mano al numero uno del mondo.

Il momento più emozionato si è manifestato quando il piccolo Stefan, figlio di Djokovic, ha salutato Alcaraz e accennato uno sportivissimo inchino.
Al minuto 08:00 Alcaraz incontra il figlio di Djokovic Video Credit: Wimbledon

Novak Djokovic Alcaraz
SHARE