Lacrime e commozione, il momento in cui Juan Martin del Potro dice basta

Il tennista argentino ha annunciato in conferenza stampa la volontà di ritirarsi dal tennis


by   |  LETTURE 15064

Lacrime e commozione, il momento in cui Juan Martin del Potro dice basta

Ha cercato in tutti i modi di mettere alle spalle i momenti difficili legati al lungo infortunio al ginocchio, ma non ce l'ha fatta a tornare competitivo nel circuito. Nella mattinata argentina di sabato 5 febbraio Juan Martin del Potro ha detto basta e annunciato il ritiro dal tennis: il tennista ci ha tenuto però a chiudere su un campo e dunque ha confermato la sua partecipazione al torneo Atp '250' di Buenos Aires, nel quale debutterà col connazionale Delbonis.

In conferenza stampa tante lacrime e commozione per il giocatore ex numero 3 del mondo mentre annunciava di terminare la sua carriera da professionista. Non sono mancati i ricordi felici e le partite che più lo hanno colpito nei 15 anni di attività: "Gli Us Open 2009, le ultime due partite contro Nadal e Federer, quelle serate sono state uniche.

Quello che abbiamo vissuto in Croazia anche con la Coppa Davis. Un'altra delle settimane più felici che ho vissuto è stata a Rio, quando ho vinto la medaglia dopo aver sofferto molto con il polso. Questi i tre episodi che ho messo sul podio.

Forse quello che vivo martedì, a livello emotivo, può superarli" ha dichiarato. Ecco il video più toccante ed emozionante del nativo di Tandil, spiegando la situazione ai media e la sua decisione finale.