Fare una piramide con trenta palline in due minuti, ecco il challenge delle Finals

Djokovic, Rublev e Thiem hanno superato la sfida, adesso si attendono gli altri cinque partecipanti al torneo


by   |  LETTURE 2004

Fare una piramide con trenta palline in due minuti, ecco il challenge delle Finals

La nuova sfida lanciata dagli organizzatori delle Nitto ATP Finals edizione 2020 consiste nel riuscire a fare una piramide con trenta palline da tennis impiegando massimo due minuti. La sfida è stata accolta con piacere dai partecipanti al torneo che si sono subito lanciati nella prova con grande concentrazione e divertimento.

Dominic Thiem ci ha impiegato meno di un minuto e mezzo, al primo tentativo. Anche il numero uno del mondo si è cimentato e dopo varie prove è riusciuto a superare la prova. Ci ha provato anche Andrey Rublev, al primo tentativo la piramide del russo è crollata nel momento in cui ha appoggiato l'ultima pallina, facendolo impazzire, ma alla fine anche lui è riuscito a completare la sfida entro il tempo massimo prestabilito.

Nei prossimi giorni toccherà agli altri cinque tennisti provare a vincere la sfida, vedremo chi ci riuscirà in minor tempo.