Donaldson si infuria con l'arbitro per una chiamata, e ha ragione!

Il 21enne americano indiavolato contro Arnaud Gabas

by   |  LETTURE 2913
Donaldson si infuria con l'arbitro per una chiamata, e ha ragione!

Tanto nervosismo per Jared Donaldson nel match di esordio perso per 6-3 6-3 contro il finalista in carica Albert Ramos a Monte Carlo. Il 21enne americano si è irritato con l'arbitro quando Ramos era avanti 3-2 40-0 nel secondo set. Donaldson credeva che il servizio dell'avversario fosse fuori e ha gridato all'arbitro Arnaud Gabas "C'è un segno qui". "Non mi stai mostrando il segno giusto", Donaldson ha continuato dopo che Gabas è sceso dalla sedia.

A fine partita Donaldson non ha stretto la mano all'arbitro e ha detto: "Mi dispiace. Ti ho ferito i sentimenti". Effettivamente, la palla era fuori come mostrato dall'immagine televisiva.