Atp Umago - Stan Wawrinka scoppia in lacrime dopo la finale: "So che è stupido"

L'esperto tennista svizzero non ha sfruttato l'occasione di tornare a vincere un titolo Atp

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Umago - Stan Wawrinka scoppia in lacrime dopo la finale: "So che è stupido"

Era dal 2019, nel torneo di Anversa contro il britannico Andy Murray, che Stan Wawrinka non raggiungeva la finale in un tabellone principale. L'esperto giocatore svizzero ci è riuscito finalmente nella stagione 2023 all'Atp 250 di Umago, che con un pizzico di fortuna poteva anche conquistare il titolo.

Un risultato che conferma come il nativo di Losanna sia ancora in grado di giocare un tennis ad alti livelli e togliersi altre soddisfazioni nel circuito. Al termine del match, durante la premiazione, l'ex top 3 della classifica mondiale non ha trattenuto le lacrime e l'emozione: "Ragazzi, grazie a tutti.

So che è stupido piangere, ma amo questo gioco e voi ragazzi lo rendete speciale. Spero di poter essere qui l'anno prossimo" sono le parole pronunciate ai microfoni di Atp, ricevendo inevitabilmente tanti applausi da parte del pubblico presente sugli spalti.

Che beffa per Wawrinka

Nonostante il primo set conquistato Stan ha subìto la rimonta dell'australiano Alexei Popyrin, che si è laureato nuovo campione della competizione dopo Jannik Sinner.

Le parole a fine gara del neo vincitore hanno colpito e non poco gli appassionati e lo stesso Wawrinka: "Sei una leggenda di questo sport. Per me giocare una finale contro di te è un onore. Sono cresciuto supportandoti e ti ho supportato in ogni finale del Grande Slam che hai giocato.

Onestamente Stan, ti amo e amo l'amore che hai per lo sport". Un'occasione persa per lo svizzero, che non ottiene un trofeo del circuito maggiore dal 2017 a Ginevra (successo sulla terra rossa 'di casa' contro il tedesco Misha Zverev).

Stan Wawrinka
SHARE