Atp Queen's - Lo smash di Musetti colpisce Rune: la reazione del tennista danese

Il tennista azzurro ha involontariamente colpito il rivale con uno smash

by Antonio Frappola
SHARE
Atp Queen's - Lo smash di Musetti colpisce Rune: la reazione del tennista danese

La sfida valida per l’accesso alle semifinali del torneo ATP 500 del Queen’s tra Lorenzo Musetti e Holger Rune si è improvvisamente accesa nel secondo set. Sul punteggio di 2-2( 15-0) i due hanno giocato uno spettacolare scambio che si è concluso con lo smash del tennista azzurro.

Musetti ha involontariamente colpito Rune con lo smash, ma ha subito chiesto scusa per non accendere nessuna polemica. Il danese non l’ha presa benissimo e, prima di prendere l’asciugamano nella sua parte di campo, ha lanciato uno sguardo accusatorio nei confronti dell’avversario.

Musetti è stato bravo a non fornire a Rune alcun motivo per continuare a dubitare delle sue intenzioni e la vicenda si è subito risolta senza conseguenze.

Musetti colpisce Rune: la reazione del danese

L’accaduto ha vagamente ricordato l’episodio avvenuto agli Internazionali BNL d’Italia lo scorso maggio, quando Novak Djokovic è stato colpito da Cameron Norrie.

Il serbo, in quell’occasione, ha cercato Norrie con lo sguardo anche durante il cambio di campo e mostrato il suo disappunto in conferenza stampa. Musetti, a differenza del britannico, non ha giocato un colpo banale e si è scusato in maniera plateale con l’avversario.

Rune è riuscito a chiudere la partita in due set nonostante le occasioni concesse a Musetti nel secondo parziale. L’azzurro si è preoccupato due set point, ma il danese ha giocato alla perfezione e rispedito il messaggio al mittente con un ace e uno schiaffo al volo.

Dopo aver allontanato il pericolo, Rune ha ottenuto il break a zero e conquistato la prima semifinale in un evento sull’erba in carriera.

Il video completo


SHARE