Atp Stoccarda - Magia di Tiafoe: la palla corta torna indietro, Musetti non può nulla

Lo statunitense si porta a casa il match e la prima semifinale su erba in Germania

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Stoccarda - Magia di Tiafoe: la palla corta torna indietro, Musetti non può nulla

Una vera e propria magia. Frances Tiafoe è riuscito alla distanza a superare Lorenzo Musetti ai quarti di finale dell'Atp 250 di Stoccarda. Uno dei punti più belli dell'intero match lo ha conquistato lo statunitense con un colpo davvero incredibile.

L'americano, sempre protagonista di queste giocate che fanno esaltare il pubblico presente e ricevere tanti applausi, è riuscito a vincere uno scambio con una bellissima palla corta che è tornata nel proprio campo.

Il tennista azzurro non ha potuto fare davvero nulla e ha dovuto cedere il '15' all'avversario, nonostante abbia provato ad arrivare sulla pallina nelle vicinanze della rete. Ecco il video diffuso da Tennis Tv sullo splendido punto vinto da Tiafoe.

Sotto di un set, perso dopo un rocambolesco tie-break per 8-6, Frances Tiafoe è stato in grado di rimontare e mettere in bacheca la prima semifinale su erba della carriera nel circuito Atp.

Nel tie-break del secondo parziale lo statunitense è stato capace di spuntarla, prendendo poi il largo nel terzo set. Si è fermata ai quarti dunque la positiva avventura di Musetti a Stoccarda, torneo nel quale ha comunque fatto vedere dei miglioramenti su questa superficie a lui meno congeniale per il suo stile di gioco.

Ecco il match point che ha deciso e chiuso la sfida in favore dello statunitense.

Musetti tornerà in campo la prossima settimana per prendere parte al 500 del Queen's.

SHARE