Atp Lione - Arthur Fils festeggia dopo il match point ma il punto è dell'avversario

Il francese è il più giovane campione di un torneo Atp in questa stagione

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Lione - Arthur Fils festeggia dopo il match point ma il punto è dell'avversario

Si lascia cadere a terra e celebra coi tifosi la vittoria che gli garantisce di approdare in finale all'Atp 250 di Lione. Un'atmosfera incredibile sugli spalti, peccato che il successo e la festa doveva aspettare un altro po'

Davvero curioso l'episodio che è accaduto in Francia nei confronti di Arthur Fils. Il giovanissimo giocatore, sul match point in suo favore (5-4 nel terzo set), ha sentito chiamare 'out' una palla e ha fatto comprendere a tutti di aver vinto.

In realtà, il colpo di Brandon Nakashima era rimasto in campo e lo statunitense ha perciò allungato la partita. Il francese non credeva ai suoi occhi quello che era appena accaduto, tanto da essere costretto a giocare un delicato e decisivo tie-break.

Dopo 10 minuti da questo incredibile siparietto, Fils ha chiuso veramente la contesa, potendo festeggiare (nuovamente) l'affermazione. Ecco il video diffuso da Tennis Tv.

Fils vince a Lione

In finale Arthur Fils si è ripetuto alla grande e ha sconfitto la testa di serie numero 4 del tabellone, l'argentino Francisco Cerundolo.

6-3, 7-5 il punteggio dell'incontro controllato piuttosto bene dall'atleta di casa, che si è così aggiudicato il primo titolo Atp della carriera. Il francese è diventato il più giovane tennista a vincere un trofeo in questa stagione, alla sola età di 18 anni.

Superati infatti Carlos Alcaraz e Holger Rune, entrambi vincenti a 19 anni quest'anno. Un bel traguardo per il transalpino, pronto ora a regalare spettacolo al Roland Garros.

Arthur Fils
SHARE