Atp Miami, che parole di Alcaraz a Sinner: "Vinci il titolo, faccio il tifo per te"

Dopo il match point, lo spagnolo ha dedicato bellissime parole per il tennista italiano, che in finale affronterà Daniil Medvedev

by Martina Sessa
SHARE
Atp Miami, che parole di Alcaraz a Sinner: "Vinci il titolo, faccio il tifo per te"

Sei capitoli, tre pari. La rivalità tra Carlos Alcaraz e Jannik Sinner passa da questi numeri, ma sembra che sia solo il punto di inizio e non certamente l’arrivo. Oltre a battaglie in campo, da match di alto livello, la rivalità tra i due si sta costruendo anche attraverso le parole dei due protagonisti.

Lodi in conferenza stampa da parte sia dell’azzurro sia da parte dello spagnolo nelle conferenze stampa di Indian Wells e di Miami, ma anche in campo non scherzano. Dopo la vittoria di Sinner nella semifinale del Miami Open, Alcaraz ha dedicato bellissime parole al suo avversario a rete, al momento della stretta di mano: “Go for it, go fot it, I’m cheering for you”, dice oramai l’ex numero uno del mondo, ovvero “Vai a prenderti la finale, faccio il tifo per te”.

In finale, Sinner affronterà il finalista anche di Indian Wells Daniil Medvedev.

Le parole di elogio

Parole di elogio che dal campo si sono trasferite nella conferenza stampa che ha seguito il match. “È stato un incontro molto duro e in generale tutte le sfide contro Sinner sono così.

Il punto del 4-2? Senza dubbio lo ricordo, è stato incredibile. Quando ho perso quel punto la prima cosa che ho pensato è che Jannik fosse imbattibile, entrambi abbiamo giocato un match di grande livello e in quell'occasione gli ho fatto anche il break.

Quando giochiamo contro io e Jannik mettiamo in scena sempre grandi punti”, ha detto Carlos Alcaraz, che così rinuncia alla possibilità di tenere la vetta del ranking e di conquistare il cosiddetto “Sunshine Double”.

Atp Miami Daniil Medvedev
SHARE