Atp Sofia - Fognini, l'insolita richiesta al giudice di sedia dopo lo sfogo in campo

L'azzurro esce sconfitto da Sofia al primo turno, ma riceve gli applausi del pubblico bulgaro


by   |  LETTURE 11016

Atp Sofia - Fognini, l'insolita richiesta al giudice di sedia dopo lo sfogo in campo

A Sofia Fabio Fognini compie subito un passo falso. L'azzurro esce sconfitto al primo turno del torneo bulgaro, perdendo contro l'australiano Vukic in due set: dopo un lunghissimo tiebreak, è stato il match point concesso al secondo parziale a farlo uscire dal tabellone principale.

Fognini sbaglia e si riprende

Un Fabio Fognini nervoso per tutto il match, sin dal primo set. Ad un doppio fallo, il tennista ligure ha sparato la pallina verso il pubblico; mentre, però, cambiava lato del campo, ha fatto un'insolita richiesta: ha chiesto al giudice di sedia di dargli un code violation, ossia un warming per quello che il gesto che ha compiuto.

"Give it to me", dice al giudice di sedia, per ben due volte e quest'ultima acconsente. Dai fischi di disapprovazione, quindi, si è passati agli applausi del pubblico, che ha apprezzato il gesto.