Atp Amburgo - Carlos Alcaraz un muro vivente. Lo spagnolo è insuperabile

Il tennista spagnolo ha conquistato la finale di Amburgo


by   |  LETTURE 19064

Atp Amburgo - Carlos Alcaraz un muro vivente. Lo spagnolo è insuperabile

Carlos Alcaraz, dopo un primo set decisamente equilibrato, ha poi preso il largo nel secondo contro Molcan conquistando la finale ad Amburgo, la terza di quest'anno su terra rossa.

Il giovane tennista murciano ha battuto lo slovacco con il punteggio di 7-6, 6-1 conquistando l'ultimo atto del 500 tedesco dove affronterà questo pomeriggio l'azzurro Lorenzo Musetti.



Durante il match, il campione in carica di Miami e Madrid si è dimostrato un autentico muro invalicabile capace di difendersi da tutti gli attacchi dell'avversario.

Ecco il video pubblicato da Tennis Tv sulla sua pagina Twitter:



Alcaraz andrà a caccia del terzo titolo del 2022 su terra rossa.