ATP Amburgo - Accesa discussione tra Fabio Fognini e Bedene a fine partita

Fognini e Bedene hanno discusso animatamente al termine del match di primo turno,

by Antonio Frappola
SHARE
ATP Amburgo - Accesa discussione tra Fabio Fognini e Bedene a fine partita

Fabio Fognini ha sconfitto Aljaz Bedene al primo turno del torneo ATP 500 di Amburgo con il punteggio di 6-3, 3-6, 7-6( 5) . Il successo contro il giocatore classe 1989 ha permesso al ligure di stabilire un nuovo record e di diventare il primo tennista italiano a raggiungere le 400 vittorie nel circuito maggiore.

A decidere l’incontro è stato il tie-break del terzo set; un tie-break ricco di emozioni e tensioni. Sull’1-1, la giudice di sedia Aurelie Tourte ha considerato larga la prima di servizio di Bedene. Lo sloveno ha chiesto alla Tourte di controllare il segno lasciato dalla pallina sul campo, ma la chiamata è stata confermata anche dopo il check.

Fognini, da parte sua, ha subito confermato la bontà dell’intervento della giudice di sedia. Bedene, però, non ha accettato la decisione e ha mostrato tutta la sua frustrazione dopo aver colpito un doloroso doppio fallo.

Al termine del match, lo sloveno ha inveito nei confronti dell’azzurro ed è nata una forte discussione tra i due protagonisti della partita. La giudice di sedia ha provato a divedere Fognini e Bedene per evitare che la situazione degenerasse.

L’italiano e lo sloveno hanno dialogato in maniera accesa per qualche minuto e non sono riusciti a chiarire le proprie posizioni.

Fabio Fognini
SHARE