La stravagante esultanza di Carlos Alcaraz per la vittoria del torneo di Madrid

Il numero due spagnolo ha deciso dare forfait per Roma e, in vista del Roland Garros, si concede ai suoi tifosi


by   |  LETTURE 3606

La stravagante esultanza di Carlos Alcaraz per la vittoria del torneo di Madrid

Il Masters 1000 di Madrid è stato vinto, in popo più di un'ora, dalla nuova stella del tennis maschile: Carlos Alcaraz. Il 19enne spagnolo si è imposto in due set contro il numero tre del mondo, Alexander Zverev, con il risultato finale di 6-3, 6-1.

Sebbene la durata della partita sia stata breve, lo sforzo fisico richiesto per il torneo è stato massiccio: il nuovo numero sei del mondo ha dovuto vincere contro Nadal prima, contro Djokovic dopo, diventando il primo giocatore a farlo su terra rossa.

L'esultanza a Murcia

Per questo motivo, il numero due spagnolo ha deciso di ritirarsi dagli Internazionali di Roma, per riprendere le energie in vista del secondo Grande Slam della stagione, il Roland Garros. In attesa di ricaricarsi, Alcaraz ha dato show: dal balcone di casa, a Murcia, ha mostrato il trofeo di Madrid, con il pubblico che dalla strada esultava.