Il gentile pensiero di Norrie per Alcaraz nonostante la sconfitta

Il gesto del tennista britannico è avvenuto al momento della stretta di mano finale


by   |  LETTURE 1625

Il gentile pensiero di Norrie per Alcaraz nonostante la sconfitta

È stata necessaria una dura battaglia lunga 2 ore e 41 minuti affinché si decretasse il vincitore dell’ottavo di finale del Mutua Madrid Open tra Cameron Norrie e Carlos Alcaraz. A spuntarla, col punteggio di 4-6 7-6 (4) 3-6, è stato il giovane talento spagnolo, che rimane costante nel suo eccezionale stato di forma.

E quale giorno migliore per Alcaraz per regalarsi il quarto di finale col suo idolo di sempre Rafael Nadal nel Masters 1000 madrileno, se non quello del suo compleanno? Nella giornata di ieri, infatti, il prodigioso allievo di Juan Carlos Ferrero ha compiuto 19 anni, un’età giovanissima ma già ricca di soddisfazioni e grandi risultati professionalmente parlando.

L’ultimo in ordine temporale è il trionfo all’ATP 500 di Barcellona, ottenuto lo scorso 24 aprile contro il connazionale Pablo Carreño Busta. Al termine della loro partita in quel di Madrid, Cameron Norrie non ha potuto fare a meno di porgere i suoi personali auguri ad Alcaraz nonostante la sconfitta appena subita.

Il bel gesto del giocatore britannico è avvenuto al momento della stretta di mano, come mostrano le seguenti immagini.