Nick Kyrgios torna sulla terra rossa di Houston: è subito show in campo

L'australiano torna sulla terra rossa dopo tre anni di assenza e fa subito show in campo


by   |  LETTURE 15783

Nick Kyrgios torna sulla terra rossa di Houston: è subito show in campo

Sulla terra rossa di Houston, va in scena un grande ritorno: quello di Nick Kyrgios. Il tennista australiano torna dopo tre anni di assenza da questa superficie, da lui sempre criticata. "La terra rossa non dovrebbe essere una superficie", aveva detto qualche anno fa in una Instagram story.

Nonostante le parole, il vincitore degli Australian Open in doppio ha deciso di tornare a giocare su questa superficie: l'ultima presenza di Kyrgios è stata agli Internazionali di Roma del 2019, dopo essere stato eliminato al secondo turno dall'attuale numero sette del mondo, Casper Ruud.

Un grande ritorno per Kyrgios, che nel primo match dell'ATP di Houston ha dato subito spettacolo: contro Mackenzie McDonald, immancabile il tweener dell'australiano per aggiudicarsi poi il punto. Un ritorno anche voluto dal pubblico, per quello che si evince dal boato dagli spalti alla giocata.