Atp Acapulco - Gesto folle di Alexander Zverev: arriva la squalifica

Il tedesco reagisce in modo folle nella partita di doppio


by   |  LETTURE 11382

Atp Acapulco - Gesto folle di Alexander Zverev: arriva la squalifica

Gesto folle quello di Alexander Zverev. Il tedesco si trova nel torneo di Acapulco, in Messico, dove doveva disputare sia il tabellone singolare sia il tabellone di doppio. Se nel singolare non ci sono stati problemi, se non una grande prestazione dell’avversario, Jenson Brooksby.

Nel doppio, invece, sembrerebbe che non tutto sia filato liscio. Zverev, in coppia con Marcelo Melo, ha affrontato Glasspool ed Heliovaara in un match che è andato al super tiebreak. Proprio in quest’ultimo, il giudice di sedia ha valutato una palla come dentro, mentre il tedesco era convinto fosse out.

Dopo aver chiesto di scendere per controllare il rimbalzo e al rifiuto del giudice, al punto successivo Zverev ha avuto una reazione incontrollata, sbattendo la sua racchetta contro la postazione del giudice.

L'ATP ha deciso di procedere per la squalifica del numero tre del ranking mondiale, pubblicando sul profilo Instagram del torneo messicano il relativo comunicato stampa.