Atp Rio - L'incredibile punto di Fabio Fognini: la palla corta che spiazza Alcaraz

Il punto del tennista italiano che sorprende il giovane spagnolo


by   |  LETTURE 5858

Atp Rio - L'incredibile punto di Fabio Fognini: la palla corta che spiazza Alcaraz

In poche ore, Carlos Alcaraz ha ottenuto la finale di Rio de Janeiro, battendo prima ai quarti Matteo Berrettini, poi in semifinale Fabio Fognini. Se la prima partita ha portato lo spagnolo a giocarsi il terzo set, nel secondo match non è stato necessario: il tennista, classe 2003, si è imposto sul ligure per 6-2, 7-5.

Sebbene non ci sia stata discussione sul vincitore della semifinale, Fabio Fognini non ha mancato di dare grande spettacolo sul campo di Rio de Janeiro. Nel secondo set, infatti, il vincitore del Masters 1000 di Montecarlo era in vantaggio di un break sullo spagnolo.

Sul 4-1 a suo vantaggio, Fognini tenta di togliere nuovamente il servizio allo spagnolo, annullando il vantaggio con questo drop shot che spiazza l’avversario.

Carlos Alcaraz riesce comunque ad ultimare la sua rimonta, togliendo il servizio al ligure nel successivo game e involandosi verso la finale dell’ATP 500 di Rio de Janeiro.