Toilet break, Aleksandr Bublik senza peli sulla lingua: "Grazie Stefanos Tsitsipas"

Simpatico siparietto del kazako prima dell'inizio del suo match ad Adelaide


by   |  LETTURE 9751

Toilet break, Aleksandr Bublik senza peli sulla lingua: "Grazie Stefanos Tsitsipas"

Strappato un piccolo sorriso al suo avversario e al giudice di sedia prima dell'inizio del match. Aleksandr Bublik ha lanciato una frecciatina al tennista greco Stefanos Tsitsipas durante il sorteggio del suo primo impegno ufficiale della stagione 2022: il rivale, l'australiano Aleksandar Vukic, ha accennato una risata; la persona incaricata di dirigere l'incontro non è riuscito a trattenersi.

Il giudice di sedia ci ha tenuto a precisare ai due giocatori scesi in campo all'Atp 250 di Adelaide che è cambiata la regola relativa al toilet break, con dei limiti piuttosto chiari imposti a tutti gli atleti.

Il commento del kazako è stato immediato: "Grazie Tsitsipas. Stef, grazie" La sfida è stata poi vinta dal 25enne padrone di casa in due set, col punteggio di 7-6, 6-2. Ecco il video diffuso sull'accaduto da Eurosport.