Roland Garros - Uno straordinario Berrettini 'spaventa' Novak Djokovic

È del tennista azzurro il punto della giornata


by   |  LETTURE 3044

Roland Garros - Uno straordinario Berrettini 'spaventa' Novak Djokovic

Si ferma ai Quarti di finale l'avventura al Roland Garros di un ottimo Matteo Berrettini che cade dopo oltre tre ore e 30 minuti e spaventa il numero uno al mondo Novak Djokovic. Rispetto al match precedente contro Musetti il serbo parte subito forte cercando di creare divario dall'avversario e chiudendo i primi due parziali sul risultato di 6-3;6-2.

Nel terzo set Berrettini non molla e reagisce, si aggiudica il set al tiebreak ed inizia a crederci con diversi turni di servizio tenuti facilmente. Il sogno si spegne però nel dodicesimo game dove al terzo match point su palla break Nole approfitta di un errore di Matteo e chiude la pratica.

Sarà, per la 59 volta in carriera, una sfida tra Novak Djokovic e Rafael Nadal, semifinale stavolta e remake della finale dello scorso anno. Ecco il punto del match: