Roland Garros - Potenza e gran tocco: Berrettini lascia di sasso Daniel

Buon esordio del tennista italiano nel secondo Slam dell'anno


by   |  LETTURE 3206

Roland Garros - Potenza e gran tocco: Berrettini lascia di sasso Daniel

Buon esordio del tennista numero uno italiano Matteo Berrettini che molla un set, forse anche per un piccolo momento di distrazione, ma chiude in quattro set con il risultato di 6-0;6-4;4-6;6-4. Dopo una grande partenza con un set vinto in pochissimo tempo il nipponico entra in gara e tutti e tre set sono abbastanza combattuti con Taro che riesce anche a vincere il secondo set.

Ostacolo più insidioso al secondo turno per Berrettini che sfiderà il terraiolo sudamericano Federico Coria. Ecco il punto del match con l'azzurro che lascia fermo l'avversario colpendo prima a ritmo di sassate e costringendo a remare l'avversario e chiudendo il punto con una pregevole palla corta che vede Daniel incolpevole ed impossibilitato a chiudere.