Hurkacz mette il turbo: il suo recupero è sensazionale

Il punto più bello del match è anche uno dei più importanti


by   |  LETTURE 3149

Hurkacz mette il turbo: il suo recupero è sensazionale

Gran parte dei quarti di finale e quella che sarebbe poi diventata la vittoria più prestigiosa e importante della sua carriera passa attraverso questo ‘quindici’. È, difatti, da questo sensazionale recupero che parte la rimonta straordinaria Hubert Hurkacz, culminata poi col successo per 2-6 6-3 6-4 contro Stefanos Tsitsipas, avversario che il 24enne polacco aveva affrontato ben otto volte prima di ieri con appena un successo.

Il greco, che veleggia avanti di set e break, nel terzo game del secondo ha la chance per centrare il doppio break di vantaggio, situazione verosimilmente irrimediabile per Hurkacz. Sulla parità Tsitsipas prende la via della rete con dritto pesante per poi chiudere il punto con la volée incrociata di rovescio.

Il polacco parte da lontanissimo, arriva in scivolata e con un tocco di polso elegante ma deciso passa il greco.