Incredibile punto vinto da Alexander Zverev nel match contro Novak Djokovic

Il serbo si è qualificato per la semifinale del torneo


by   |  LETTURE 3211

Incredibile punto vinto da Alexander Zverev nel match contro Novak Djokovic

Con la vittoria ottenuta ieri sera ai danni di Alexander Zverev, il numero uno ATP Novak Djokovic è certo di disputare le semifinali di Londra, in cui affronterà adesso l’austriaco Dominic Thiem. L’anno passato, Nole non è riuscito a superare il Round Robin per la prima volta dal 2011: ha perso tutti i suoi incontri ad eccezione di quello contro il nostro Matteo Berrettini, battuto con il punteggio di 6-2 6-1.

Djokovic sfiderà adesso Thiem per la dodicesima volta in carriera: il serbo è attualmente in vantaggio per 7-4, con l’ultimo scontro andato in scena nella finale degli Australian Open 2020. L’altra semifinale vedrà invece opposti Rafael Nadal (che qui ancora cerca il primo titolo) e il russo Daniil Medvedev, fresco vincitore di Parigi-Bercy.

La sfida tra Djokovic e Zverev

Nell’incontro di Round Robin di ieri sera, il campione di Belgrado ha sconfitto il ventitreenne Alexander Zverev per 6-3 7-6. Il tedesco è il vincitore dell’edizione 2018 del torneo, quando sorprese nell’ultima partita lo stesso Djokovic.

A dir poco spettacolare il punto conquistato dal tedesco nel quinto game del primo set: dopo essere stato costretto ad una difesa estrema, Alexander è riuscito progressivamente ad entrare nel campo, recuperando palle molto difficili e chiudendo infine il punto con uno smash.

L’ultimo trionfo di Novak in questo torneo risale a cinque anni fa: nel 2015, dopo le vittorie nel girone all'italiana contro Kei Nishikori e Thomas Berdych, Djokovic superò Rafa Nadal in semifinale e Roger Federer nell’ultimo match, vendicandosi in due set della sconfitta subita pochi giorni addietro nel Round Robin.

Le ATP Finals, nate nel 1970, celebrano oggi i loro cinquant’anni: il primo campione fu l’americano Stan Smith, mentre il record di vittorie spetta a Roger Federer (6). Il torneo, che si disputa ormai da più di dieci anni nella O2 Arena di Londra, a partire dal 2021 si sposterà in Italia, a Torino.

Il nostro Paese vanta oggi un posto di riguardo in questo sport, considerata anche la presenza di Andrea Gaudenzi alla presidenza dell’ATP e le Next Gen Finals già possedute da Milano.