Berrettini da applausi, chiama a rete Rublev e lo passa

L'azzurro continua a regalare spettacolo a Flushing Meadows

by   |  LETTURE 6263
Berrettini da applausi, chiama a rete Rublev e lo passa

Primo quarto di finale Slam in carriera per Matteo Berrettini. Il 23nne romano ha battuto il russo Andrey Rublev col punteggio di 6-1 6-4 7-6 diventando uno degli ultimi otto giocatori rimasti in tabellone a Flushing Meadows.

Anche contro Rublev Berrettini ha giocato un gran tennis fatto di colpi spettacolari e tanta intelligenza: questo punto nel primo set del tie-break ne è la dimostrazione.