Lieto fine per Murray: ritrovate le scarpe e l’anello nuziale

L’ex numero 1 del mondo ne ha dato annuncio sui social: “Grazie a tutti per aver condiviso questa storia”


by   |  LETTURE 1673

Lieto fine per Murray: ritrovate le scarpe e l’anello nuziale

Tutto è bene quel che finisce bene si recita spesso nelle favole. Protagonista, stavolta, di un evento appartenente alla vita vera è Andy Murray, che ieri sui social diffuse notizia dello smarrimento di un paio di scarpe con vicino legato niente meno che il suo anello nuziale.

L’ex numero 1 del mondo, in questo momento presente nel main draw di Indian Wells (dove al primo turno affronterà l’astro nascente Alcaraz), fortunatamente ha ritrovato ciò che aveva smarrito tirando un grosso sospiro di sollievo.

Una storia a lieto fine per il tre volte campione Slam ma anche per la moglie e mamma dei suoi quattro figli Kim Sears, con cui è sposato dal 2015. Sempre tramite social Andy Murray ci ha tenuto a informare tutti del ritrovamento e ringraziare per aver diffuso la spiacevole notizia: “Le scarpe sono tornate a casa!” ha detto in un post su Instagram.

“Voglio solo inviare un messaggio veloce per dire un enorme grazie per tutti i messaggi e anche a tutti per aver condiviso la storia delle scarpe e l’anello nuziale. Piccolo aggiornamento per tutti − ha aggiunto, mostrando le scarpe −.

Hanno ancora un odore orribile” ha concluso simpaticamente lo scozzese.