Wta Strasburgo - Keys domina il derby con Collins in finale. A Rabat trionfa Stearns

Derby a stelle e strisce a senso unico al WTA 500 di Strasburgo

by Antonio Frappola
SHARE
Wta Strasburgo - Keys domina il derby con Collins in finale. A Rabat trionfa Stearns
© Johannes Simon/Getty Images

Le finali dei tornei WTA 500 di Strasburgo e WTA 250 di Rabat hanno visto dominare rispettivamente Madison Keys e Peyton Stearns. La prima si è aggiudicata il derby a stelle e strisce contro Danielle Collins con il punteggio di 6-1, 6-2 nell'ultimo atto dell'Internationaux de Strasbourg che ha deluso le aspettative.

Collins aveva infatti portato a casa 22 degli ultimi 24 match e vinto tutti gli incontri disputati nell'evento francese senza lasciare nemmeno un set a Katerina Siniakova, Clara Burel e Anhelina Kalinina. Per Keys si tratta invece dell'ottavo titolo in carriera, il secondo sulla terra battuta dopo Charleston 2019.

Wta Strasburgo - Keys vince il derby con Collins in finale. A Rabat trionfa Stearns

Collins ha aggiornato il suo score solo nel game inagurale nel primo set - annullando tra l'altro due palle break - e ha poi perso sei giochi consecutivi parlando spesso in maniera animata con il suo team.

L'unico momento di difficoltà per Keys si è palesato nella parte centrale del secondo parziale, quando la connazionale ha accorciato le distanze con un pericoloso contro break portandosi sul 2-3. La paura, però, è durata pochi istanti: Keys si è riportata subito avanti con il colpo del ko.

A Rabat ha aggiunto il primo trofeo in bacheca al Grand Prix Son Altesse Royale La Princesse Lalla Meryem una impeccabile Stearns. La 22enne di Cincinnati ha ribaltato il pronostico di una finale che vedeva Mayar Sherif partire favorita sia per la predisposizione sulla terra battuta che per le maratone giocate da Stearns nel corso del torneo. Il rettangolo di gioco ha premiato la statunitense con un netto 6-2, 6-1.

SHARE