Wta Roma - Paolini ed Errani in semifinale: le azzurre fanno esultare il Pietrangeli

Le due italiani volano in semifinale a Roma

by Antonio Frappola
SHARE
Wta Roma - Paolini ed Errani in semifinale: le azzurre fanno esultare il Pietrangeli
© FITP

Dal nostro inviato - Ci hanno pensato Jasmine Paolini e una super Sara Errani a scaldare l'animo e il cuore di tutti gli appassionati presenti sul Pietrangeli. In un campo colmo - sia di persone che di passione - la coppia azzurra ha conquistato le semifinali degli Internazionali BNL d'Italia superando la concorrenza di Jelena Ostapenko e Lyudmyla Kichenok con il punteggio di 6-3, 5-7, 10-5 al super tie-break in un'ora e 45 minuti di gioco.

Le due tenniste italiane non si sono mai arrese e sfideranno ora le teste di serie numero otto Caroline Dolehide e Desirae Krawczyk per un posto in finale. L'Italia si aggrappa dunque al doppio, perché anche Andrea Vavassori e Simone Bolelli sono ancora in gioco - nello specifico giocheranno i quarti di finale - grazie alla prestigiosa vittoria registrata ai danni di Rohan Bopanna e Matthew Ebden.

Wta Roma - Paolini ed Errani in semifinale: le azzurre fanno esultare il Pietrangeli

Sotto di un break nel primo set, Paolini ed Errani hanno prima accorciato le distanze e poi innestato la quinta marcia sorprendendo in risposta le rivali ben tre volte di fila.

Nella seconda frazione è accaduto lo stesso, ma Ostapenko e Kichenok non si sono disunite e hanno portato a casa il festival del break fino al fatidico 7-5. Nel super tie-break, però, le italiane hanno rialzato la testa e dominato le avversarie senza mai perdere la rotta.

Errani merita sicuramente una menzione speciale per la qualità con cui ha gestito i momenti clou di un incontro complicatissimo. Paolini è stata brava a fidarsi di lei e seguirla in tutto e per tutto. La 28enne ha dato il meglio proprio nel super tie-break trovando soluzioni tanto efficaci quanto decisive in grado di abbattere le difese di Ostapenko e Kichenok.

Wta Roma
SHARE